#muoversi, meglio

Oggi ho inaugurato il servizio di Car Sharing CAR2GO a Segrate. Doveva essere attivo da Natale ma intoppi burocratici ne hanno ritardato l’inizio.

Sono orgogliosa di aver finalmente portato nella mia città un modello di mobilità dolce, ci avevo già provato nel 2015 ma il fallimento dell’operatore aveva bloccato il servizio.

A Milano negli ultimi anni c’è stata una netta diminuzione delle auto di proprietà, grazie al numero di servizi offerti in alternativa alla macchina: car sharing, bike e scooter sharing, ottimizzazione della rete di trasporto pubblico con prolungamento dell’orario nelle fasce notturne. Bisogna lavorare per estendere le soluzioni di mobilità sostenibile anche in area extraurbana ragionando in un’ottica sovracomunale.

L’accordo con Milano per estendere il car sharing a Segrate è un primo importante passo, ora si deve continuare in questa direzione. Una mobilità efficiente migliora la qualità della vita e l’ambiente e Giorgio Gori a Bergamo ha implementato progetti innovativi di successo.

L’obiettivo è portare in Lombardia le nostre esperienze di amministratori locali per #Fare, meglio.

Inizia l’avventura!

Con questo articolo annuncio ufficialmente la mia candidatura alle prossime elezioni regionali della Lombardia. 
Sarò uno dei 26 candidati della lista Gori per Milano e provincia.
I motivi per cui ho accettato la proposta delle liste civiche Est Milano sono fondamentalmente tre.

Il primo Perché conosco Giorgio Gori con cui ho in comune il percorso professionale: manager, imprenditore e successivamente amministratore locale e con Giorgio ho avuto modo di confrontarmi su temi importanti per il nostro territorio e ho incontrato una persona seria, competente, di cui condivido senso civico e metodologia di lavoro. 

Il secondo motivo è che in questi anni trascorsi come assessore al comune di Segrate ho lavorato su progetti che avevano un respiro extraterritoriale e mi sono resa conto di quanto sia importante ragionare in un’ottica di sistema mettendo a fattor comune le esperienze, le risorse, le energie e anche i bisogni di ciascuna amministrazione locale. 

Il terzo è che considero importante, se non fondamentale, avere in Regione un rappresentante del territorio Adda Martesana Est Milano che porti avanti le istanze di un area che, nei prossimi anni, sarà fortemente impattata da una serie di interventi che vanno dalla mobilità e trasporti a nuovi insediamenti commerciali e produttivi, dall’ampliamento dell’aeroporto di Linate alla riqualificazione dell’Idroscalo (e potrei citarne ancora altre) che richiedono un forte presidio in Regione. 

Nelle prossime settimane cercherò di far conoscere al maggior numero di persone possibile quella che è stata la mia attività degli ultimi anni e quelli che sono i miei progetti per Regione Lombardia.

A breve sarà on line la mia casella di posta elettronica, dove spero di ricevere indicazioni, suggerimenti e anche critiche (perché le critiche fanno crescere) affinché la mia campagna elettorale possa essere realmente focalizzata su quelle che sono le necessità del territorio.

La mia battaglia principale sarà quella contro l’astensionismo: votare è la cosa più’ importante, è esercitare insieme un diritto e dovere, è scegliere.

Stay tuned.

Viviana Mazzei Lombardia 2018